Il gelato di Parma

Crema, cioccolato, stracciatella, bacio, menta, caffè, nocciola, ciocco menta: dopo una piacevole visita guidata del centro storico di Parma, fatevi accompagnare dalla vostra Guida nella miglior gelateria di Parma per deliziarvi con un cono gelato.

In città vi sono alcune produzioni artigianali che spiccano per la qualità e la varietà dei gusti. Si  inizia con le creme per arrivare ai diversi cioccolati e ai sorbetti di frutta. Quando nel palato il cioccolato si scioglie con la crema gli affanni si dimenticano;  i gelatai di Parma sono maestri nel preparare queste specialità.

In provincia c’è un’antico laboratorio dove il segreto del gelato fatto col prezioso latte delle mucche locali (il latte del Parmigiano Reggiano) si tramanda di padre in figlio. Il loro gelato è il migliore di Parma e provincia. L’assortimento è limitato e legato ai frutti di stagione. I gusti migliori sono nocciola, pesca, crema e cioccolato.

 

Parmigiano Food Tour

Buono e bello da vedere: la visita ad un Caseificio di Parmigiano Reggiano è affascinante e con una Guida specializzata diventa indimenticabile come ogni scaglia di Parmigiano Reggiano che assaggerete. Vieni a scoprirlo con noi, ogni domenica mattina a due passi dalla città, senza obbligo di prenotazione.
Ritrovo alle 8:15 presso il Caseificio CPL in via Puppiola 15. Quota di partecipazione comprensiva di ingresso, visita guidata e degustazione: 20 euro a testa.
Dai 13 ai 16 anni: 10 euro
Fino a 12 anni: gratuito
per maggiori informazioni: Itinera Emilia – 327 7469902  info@itineraemilia.it  oppure info@parmavisiteguidate.it

Parma gourmet tour: Parmigiano Reggiano e prosciutto di Parma

Parma gourmet tour: Parmigiano Reggiano e prosciutto di Parma

Programma di visita “classica” Gourmet Tour, Parmigiano Reggiano e prosciutto di Parma.

Incontro con la guida  alle ore 8,30 am  davanti al Ristorante Roadhouse che si trova all’ingresso del Parcheggio scambiatore Nord di Parma. Viale delle Esposizioni.

Il gruppo, con la propria auto, seguirà la Guida che a sua volta li precederà con la propria.

Ore 8,45 Visita di caseificio di Parmigiano Reggiano.

La guida spiegherà le fasi di produzione fino ad arrivare ai magazzini di stagionatura.

Degustazione di Parmigiano di 12, 24 e 36 mesi di stagionatura.

Ore 10,30 si lascia il caseificio e si parte per la zona Dop Prosciutto di Parma

Ore 11,15 visita di stabilimento di stagionatura Prosciutto di Parma

Ore 12,15 termine visita

Ore 12,30 Pranzo.

Non esitare a contattarmi, Elisabetta Guida di Parma, cell.: 0039 340 6023906 oppure parmavisiteguidate@gmail.com

 

Parmigiano Reggiano, una visita speciale con guida turistica abilitata.

Il Parmigiano Reggiano si fa solo una volta al giorno, la mattina. Arrivando al caseificio intorno alle 8:00 si possono vedere le fasi principali della sua lavorazione. Dal latte fresco appena munto, scaldato nelle caldaie, alla rottura della cagliata, alla cottura e all’estrazione del formaggio caldo e tenero dalle caldaie.

La visita continua nella sala della salamoia fino ai grandi e profumati magazzini di stagionatura dove si batte il formaggio.  Attraverso il suono della forma percossa dal piccolo martello si capisce se il formaggio è degno di essere marchiato a fuoco.

La visita termina con un delizioso assaggio di Parmigiano di tre stagionature diverse: 12 mesi, 24 mesi, 36 mesi.

Guida turistica abilitataParmigiano Reggiano, una visita speciale con guida turistica abilitata., contatta   parmavisiteguidate@gmail.com

IMG_5313IMG_3563IMG_5321

November pork

E speriamo che ci sia la nebbia per stagionare il Culatello nelle cantine vicino al Po, sempre in provincia di Parma. parmavisiteguidate@gmail.com

fullsizeoutput_15e6

Ristorante La Buca di Zibello, cantina di culatelli.

 

DSCN4107

Legatura del culatello di Zibello

EFGiVe031

Bassa parmense, una giornata di nebbia